AREA TELECOMUNICAZIONI
Servizi » Autenticazione » Certificati digitali

Risorse correlate

Certificati digitali

Certificati personali

I certificati personali permettono di autenticarsi nei vari servizi (login, posta elettronica, accessi et c.) "esibendo" (in forma di file) un certificato emesso da una autorità di fiducia.

I certificati globali vengono creati e distribuiti con standard di sicurezza fisica e logica elevatissima. Il certificato che incorpora la chiave privata è tipicamente consegnata all'utente all'interno di una smartcard, il cui accesso avviene a sua volta con protocolli sicuri e con la protezione di un PIN (personal identification number). Questo permette di attribuire valore legale ai documenti "firmati" tramite questi certificati.

I certificati accademici emessi dal GARR non sono ancora emessi secondo questi criteri e non hanno quindi valore legale. In particolare la chiave privata, per quanto a sua volta criptata e protetta da password risiede tipicamente su un supporto rimovibile. Se correttamente utilizzati i certificati rappresentano comunque un notevole miglioramento rispetto alle "normali" procedure di sicurezza (password, chiavi simmetriche et c.) e permettono ugualmente di cifrare connessioni, messaggi etc.

E' in via di sviluppo la Certification Authority accademica europea (Terena) per il rilascio di certificati globali.

Certificati server

I certificati server permettono agli amministratori di sistema di autenticare i server nei vari servizi (login, posta elettronica, accessi et c.) "esibendo" agli utenti (in forma di file) un certificato emesso da una autorità di fiducia.

Il GARR mette a disposizione della comunità accademica due tipi di certificati server:

I certificati Globalsign vengono creati e distribuiti con standard di sicurezza fisica e logica elevatissima. Questo permette di attribuire valore legale alle connessioni e alle transazioni "firmate" tramite questi certificati.

Questi certificati sono disponibili grazie alla partecipazione del GARR al progetto SCS (Server Certificate Service) promosso da Terena (Trans-European Research and Education Networking Association) a favore delle reti di ricerca europeee (NREN)

I certificati accademici emessi dal GARR non sono ancora emessi secondo questi criteri e non hanno quindi valore legale.

^ Top