AREA TELECOMUNICAZIONI
Telefonia » Telefonia fissa » Nuovi telefoni Alcatel

Risorse correlate

Nuovi telefoni Alcatel

L'Area Telecomunicazioni sta procedendo alla migrazione della infrastruttura telefonica di Ateneo verso la tecnologia VoIP, tale attività produrrà concreti vantaggi operativi e gestionali, venendo anche incontro a quanto richiesto dalle direttive governative in tema di razionalizzazione delle risorse.

In questa pagina potete trovare informazioni rapide sulle principali funzionalità degli apparecchi Alcatel IpTouch istallati presso le sedi di Roma Tre.

Al momento dell'istallazione dei telefoni viene lasciato accanto allo stesso un manuale (clicca qui per scaricarlo) che riporta le principali funzioni alcune delle quali necessitano del codice personale che è per default 0000. Per modificare questo codice in questa pagina trovate le procedure necessarie, oltre ad altre funzionalità aggiuntive.

Rispetto a quanto scritto nel manuale riportiamo qui una procedura più semplice per passare le chiamate ricevute ad altro interno:

1. rispondere alla chiamata

2. comporre direttamente il numero a cui si vuole trasferire la chiamata

3. attendere la risposta e annunciare che si sta per passare la chiamata

4. agganciare la cornetta (questo trasferisce in automatico la chiamata)

Si sottolinea che per emettere dei codici in frequenza vocali (ad esempio per un server vocale o centralino automatico) è necessario abilitare i toni DTMF; la procedura per l'abilitazione di questi toni va fatta dal telefono ad ogni conversazione che la necessita (cioè quando aggancia la funzione è annullata) come riportato dal manuale.
Per velocizzare l'attivazione della funzione abbiamo configurato l'ultimo tasto dei 6 che ci sono sulla destra dell'apparecchio.

Alleghiamo un documento in power point (clicca qui per scaricarlo) in cui trovate una etichetta da ritagliare che va messa nello sportellino accanto ai 6 tasti sulla destra; attualmente sono stati configurati 3 tasti (come si può evincere dall'etichetta stessa), nel documento è spiegato il loro funzionamento.

^ Top